Apricena il top delle Scienze Umane dell’Alto Tavoliere

Un ottimo traguardo per il liceo di Scienze Umane dell’IIS “Federico II” di Apricena, che, stando alla classifica annuale di Eduscopio (Fondazione Agnelli), vede aggiudicarsi il primo posto tra le scuole della provincia di Foggia collocate in un raggio di 30 km, con un indice FGA di ben 55 punti; superando di fatto non solo il “Fiani-Leccisotti” di Torremaggiore, il “Maria Immacolata” di San Giovanni Rotondo, l’“Enrico Pestalozzi” di San Severo e il “De Rogatis-Fioritto” di Sannicandro Garganico, ma anche lo storico “Carolina Poerio” di Foggia e l’“Albert Einstein” di Cerignola, relativamente all’ambito Scienze umane. «Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti, – dichiara la Dirigente scolastica, prof.ssa Alessia Colio – essi però rappresentano per noi solo un trampolino per poter raggiungere risultati sempre migliori per tutti i nostri indirizzi al fine di garantire ai nostri studenti, alle loro famiglie e a tutta la comunità, che ripone fiducia in noi, un’istruzione sempre più equa, solidale, inclusiva e di qualità» conclude la prof.ssa Colio. Cos’è l’indice Fga di cui si avvale l’indagine di Eduscopio? La Fondazione analizza le scuole italiane e stila una classifica dei ‘migliori’ istituti basandosi su tre parametri: media dei voti (qual è la media dei voti universitari ottenuti dagli studenti della scuola), crediti ottenuti (quanti CFU sono stati ottenuti dagli studenti della scuola in % sui crediti previsti al primo anno di corso), diplomati in regola (quanti studenti iscritti al primo anno in questa scuola hanno raggiunto senza bocciature il diploma 5 anni dopo); da questi tre indici scaturisce l’Fga, ossia un rilevatore che mette insieme la media dei voti e i crediti ottenuti normalizzati in una scala che va da 0 a 100, dando un peso pari al 50% ad ognuno dei due indicatori.

Condividi sui Social!