Attentato a carabiniere a Ruvo di Puglia, lunedì una delegazione della Commissione Antimafia in prefettura a Barletta

“La bomba deflagrata a Ruvo di Puglia, sotto l’automobile di un vice brigadiere dell’Arma dei Carabinieri in servizio ad Andria, è solo il più recente dei segnali che danno conto del pesante attacco dalla criminalità organizzata al tessuto sociale ed economico pugliese. Per questo motivo, una delegazione di Senatori e Deputati della Commissione Antimafia si recherà lunedì 17 Febbraio, alle ore 10.45, a Barletta, presso la locale Prefettura”. Lo ha annunciato il senatore Marco Pellegrini, Coordinatore del Comitato Mafie Pugliesi della Commissione Parlamentare Antimafia. La delegazione – composta dal Coordinatore del XV Comitato Mafie Pugliesi, senatore  Marco Pellegrini, dalla senatrice Assuntela Messina, dal senatore Luigi Vitali e dal deputato Luca Paolini – avrà un incontro informale con il Prefetto e con il comandante provinciale dei Carabinieri, manifesterà forte solidarietà al militare del nucleo radiomobile a cui è stata diretta questa vile intimidazione e, infine, preparerà una ben più ampia e articolata missione che avrà luogo nelle prossime settimane.
“Quella delle mafie pugliesi – ha aggiunto il senatore Marco Pellegrini – è ormai una conclamata emergenza nazionale e, per tale motivo, è stato istituito il  Comitato XV, in seno alla Commissione Parlamentare Antimafia, che si occuperà di mafie pugliesi e studierà la morfologia e la capacità aggressiva delle compagini criminali che minacciano il foggiano, la provincia Bat, Bari, Salento e la Puglia tutta”.

Condividi sui Social!