Attentato alla cooperativa agricola Natura Dauna di Carapelle

Attentato ieri notte a Carapelle alla società cooperativa agricola O.P. Natura Dauna, di proprietà di Matteo Sgarro di  44 anni.   Ignoti hanno fatto esplodere un ordigno  nel fabbricato in costruzione e che era destinato alla vigilanza dell’azienda. Sul posto sono intervenute squadre dei Vigili del fuoco e i carabinieri che stanno verificando le immagini della videosorveglianza. Il titolare della cooperativa agricola, lo ricordiamo, in passato  è stato già vittima di  intimidazioni.  Nell’aprile dello scorso anno  gli furono incendiati 4mila  contenitori in plastica utilizzati per la raccolta ortofrutta. Alcune settimane dopo, nel maggio del 2020, una bomba fu fatta esplodere dopo essere stata posizionata sulla ruota del veicolo della moglie.

Condividi sui Social!