Aveva rubato una fotocopiatrice alla scuola Catalano-Moscati di Foggia, fermato minorenne

I carabinieri di Foggia, hanno sventato un furto all’istituto scolastico “Catalano-Moscati” arrestando uno degli autori e recuperando la refurtiva. In particolare, i militari dell’Arma, impegnati nell’attività notturna finalizzata al controllo del territorio ed al rispetto della normativa tesa al contenimento della pandemia da Covid-19, hanno sorpreso due giovani minorenni che, dopo essersi introdotti all’interno dell’istituto che si trova alla periferia della città, stavano cercando di rubare una fotocopiatrice. I due hanno tentato la fuga ma i militari sono riusciti a bloccarne uno e recuperare la  refurtiva. Il minore, al termine di una perquisizione personale è stato trovato in possesso di due cacciaviti e di una pinza molto probabilmente utilizzati poco prima per commettere il furto. Il ragazzo ha ottenuto la misura cautelare dell’obbligo della permanenza in casa dalle 19 alle 7 del mattino, di riprendere la regolare frequenza scolastica e di non  frequentare pregiudicati e i luoghi di ritrovo di quest’ultimi.

Condividi sui Social!