Calcio, Zeman lascia il Foggia

Zdeněk Zeman non allenerà più il Calcio Foggia 1920, che ha chiuso il campionato di Serie C al settimo posto, classificandosi anche per i play off. Lo ha annunciato il presidente della squadra Rossonera Nicola Canonico questa sera nel corso di una conferenza stampa. “Zeman – ha annunciato Canonico –  non se la sente di continuare. Lo ringrazio per il lavoro svolto, ma è inutile insistere. A Zeman continuerò a voler bene ma il Foggia deve andare avanti”. Zdeněk Zeman, 75 anni, era tornato ad allenare il Foggia per la quarta volta il 26 giugno del 2021 con l’esordio, sulla panchina rossonera il 21 agosto dello scorso anno nella partita di Coppa Italia di Serie C contro la Paganese, vinta dai rossoneri per due reti a zero. “”Ho avuto – ha proseguito Canonico – 7 ore di confronto con Zeman. Lo ringrazio per tutti il lavoro che ha fatto, ho provato in tutti i modi a convincerlo ma quando uno non se la sente di continuare è inutile insistere. Non ha stimoli. Ci siamo confrontati su tutti gli avvenimenti, tra addetti ai lavori le cose dette rimangono dentro. Finora – ha proseguito Canonico nella conferenza stampa –  non ho sentito altri allenatori, da stasera lo farò. Stiamo lavorando per l’iscrizione, non abbiamo problemi in questo”. Rispondendo alle domande sul futuro della squadra il presidente ha risposto: “Abbiamo una buona base di partenza, 13 sono sotto contratto” . Intanto poche ore prima della decisione di Zeman anche il vice presidente onorario del Calcio Foggia 1920 Sario Masi. Dimissioni affidate ad una lettera in cui spiega che “l’incarico di direttore della Fondazione La Capitanata per lo sport si sta rivelando, grazie alla serie di iniziative interessanti da sviluppare nei prossimi mesi che coinvolgono tutto il territorio, molto impegnativo. Di qui la necessità di una scelta di campo per fare bene un mestiere alla volta e per esprimere garanzie di impegno quotidiano nei confronti dei generosi contributi offerti dai numerosi sostenitori. Nel congedarmi dal club rossonero che continuerò a seguire con identica passione da semplice tifoso, rivolgo un sincero grazie al Calcio Foggia 1920 per la fiducia accordatami e auguro loro i maggiori successi”.

Condividi sui Social!