Cerignola, 40enne ferito all’addome. E’ grave

Un  40enne rumeno è stato ferito all’addome con una coltellata. Il ferimento  è avvenuto nel corso di un litigio tra alcune persone  in viale Maria Ausiliatrice, alla periferia di Cerignola. La vittima è stata ricoverata al Policlinico Riuniti di Foggia: le sue condizioni sono gravi. La polizia ha fermato un rumeno di 36 anni  che è piantonato in ospedale per alcune ferite riportate nel corso del litigio. Feriti altri due uomini di 45 e 46 anni che, sarebbero intervenuti per aiutare la vittima, rimanendo leggermente feriti.

Condividi sui Social!