Confindustria: incontro tra Dimauro l’assessore Barone e il parlamentari del M5S

“È stato un incontro molto positivo e direi anche parecchio utile perché ha aperto una riflessione interessante sulle criticità che il mondo delle imprese attraversa in una fase molto delicata.  Un confronto che ha messo in luce non poche condivisioni, pur nel rispetto dei ruoli. Ma credo che le reciproche intenzioni di continuare ad agire per promuovere sviluppo e crescita della Capitanata sono state condivise e si sono incontrate”. Così Giancarlo Francesco Dimauro, presidente di Confindustria, all’indomani della visita ufficiale nella sede degli imprenditori di una delegazione di parlamentari del Movimento 5 Stelle, unitamente all’Assessore Regionale al Welfare, Rosa Barone. L’importanza della riunione ha visto la significativa partecipazione ai lavori dell’ing. Sabino Cacucci, della Direzione Centrale dei Rapporti Istituzionali Italia del Gruppo Leonardo. Nel corso dell’incontro grande attenzione è stata rivolta alle possibili progettualità rivenienti dalle opportunità dei Recovery Fund, con attente riflessioni sulla reti infrastrutturali e verso le iniziative in campo energetico ed ambientale. Esaminati anche i temi della legalità e della sicurezza, aspetti sui quali si è soffermato il dott. Massimo Lucianetti, Presidente dell’Osservatorio sui Fenomeni di Criminalità Economica di Confindustria.  Sono intervenuti gli Onorevoli Marialuisa Faro, Carla Giuliano, Giorgio Lovecchio, il Senatore Marco Pellegrini e l’Assessore Regionale Rosa  Barone. Per Confindustria, oltre il Presidente Dimauro, sono intervenuti i past President Nicola Biscotti, Giuseppe Di Carlo ed Eliseo Zanasi, il Presidente Ance Ivano Chierici ed il Vice Presidente Ance Paolo Lops. Per la mattina di venerdì 26 marzo è in programma un ulteriore incontro di lavoro dei vertici confindustriali con l’europarlamentare Mario Furore.

Condividi sui Social!