Coronavirus: cento persone in isolamento fiduciario dopo aver partecipato ad un matrimonio

Cento persone sono state poste in isolamento fiduciario dopo aver partecipato, la settimana scorsa, ad un matrimonio a Foggia dove uno degli invitati è risultato positivo al Coronavirus. L’uomo,   dopo aver fatto il tampone per motivi di lavoro ed essere risultato positivo ha   allertato la Asl di Foggia che ha avviato lo screening  per ricostruire i contatti. Sono, dunque un centinaio lepersone, che  hanno partecipato al matrimonio e che sono state messe in isolamento fiduciario per 14 giorni come prevede il protocollo e per monitorare il loro stato di salute.

Condividi sui Social!