Coronavirus: denunciata una coppia di rumeni. Erano stati ad una festa

Un uomo e una donna rumeni denunciati dalla polizia, dopo essere stati sorpresi tornare da una festa. E’ accaduto a Foggia dove la polizia ieri notte, nel contro dei controlli per far rispettare le restrizioni governative imposte sugli spostamenti per evitare la diffusione dei contagi dal Covid-19 ha incrociato un’automobile  con a bordo la coppia. Alla vista degli agenti l’uomo ha tentato la fuga ma è stato bloccato. Alla richiesta dei poliziotti  di fornire spiegazioni in ordine al loro spostamento, i due hanno dichiarato di essere di ritorno da una festa che si era svolta in serata a Borgo Segezia.

Condividi sui Social!