Droga nella ex pista di Borgo Mezzanone: blitz della squadra mobile

Gli agenti della Squadra Mobile di Foggia, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto della detenzione di spaccio di sostanze stupefacenti nella “ex pista”, la baraccopoli che si trova accanto alla  C.A.R.A. di Borgo Mezzanone  hanno sequestrato due chili e mezzo di marijuana. La droga era nascosta nell’intercapedine di una controsoffittatura di una unità abitativa. Qui la polizia ha trovato due buste contenenti la droga già suddivisa in dosi da 100 grammi ciascuna.  Nello stesso nascondiglio è stata trovata anche una somma di denaro di oltre 196 euro.

Condividi sui Social!