Durante un matrimonio ad Andria picchiano custode: arrestate tre persone di Orta Nova

Avrebbero picchiato brutalmente il custode di un parcheggio di una sala ricevimenti durante un matrimonio. E’ quanto scoperto dagli agenti di polizia della Bat che hanno arrestato tre persone di Orta Nova, nel foggiano: le ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite oggi al termine delle indagini coordinate dalla procura di Trani. Tutto sarebbe avvenuto la scorsa estate durante i festeggiamento di un matrimonio in una nota sala ricevimenti di Andria. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori anche grazie alle immagini della videosorveglianza due degli invitati – due fratelli di Orta Nova – allontanatisi dal ricevimento per le nozze della cugina  sono  stati sorpresi a rubare del materiale edile dal custode del parcheggio. Immediatamente uno dei due fratelli ha aggredito il custode coprendolo d’insulti ed accusandolo di avergli graffiato l’autovettura, ragione per la quale pretendeva la somma di 1.500 euro. Dalle parole, in poche frazioni di secondo, si passato ai fatti con un brutale pestaggio al quale avrebbe preso parte anche il padre dei due uomini. Accerchiata la vittima è stata colpita con calci e pugni e lasciata tramortita al suolo. Il custode del parcheggio, ora  fuori pericolo di vita, aveva  riportato varie lesioni e ferite con  una prognosi complessiva di oltre 100 giorni.

Condividi sui Social!