Estorsioni e tentate estorsioni a Foggia: arrestato in Romania Simion di 25 anni. Avrebbe telefonato all’imprenditore chiedendo 100mila euro

E’ stato individuato e arrestato, nei giorni scorsi, in Romania, Cristian Florin Simion,  25 anni, sfuggito al blitz del 20 gennaio scorso quando agenti di polizia, carabinieri e Guardia di finanza,  hanno arrestato tre persone per estorsione e tentate estorsione a imprenditori e commercianti. I tre, ritenuti vicini ad uno dei clan della criminalità organizzata, sono anche accusati di aver commesso i reati con l’aggravante della mafiosità. Il rumeno era riuscito a scappare  nel suo Paese, dove nei giorni scorsi è stato fermato per un controllo. L’uomo è stato arrestato e nei prossimi giorni sarà estradato. Secondo la tesi dell’accusa Simion, accusato di tentata estorsione, avrebbe fatto la telefonata ad un imprenditore di Foggia chiedendo centomila euro.

 

Condividi sui Social!