Foggia, donna maltratta marito. Arrestata dalla polizia

Avrebbe minacciato, anche di morte, il marito persino davanti alle loro figlie minorenni. E’ accaduto a Foggia dove gli agenti della squadra mobile hanno arrestato una donna di 49 anni accusata di maltrattamenti ai danni del marito. Dal dicembre del 2018 al giugno scorso, la donna avrebbe maltrattato il coniuge anche davanti alle figlie minorenni. La donna non solo lo avrebbe sottoposto a continue vessazioni psico-fisiche, ma lo avrebbe anche minacciato di morte. Maltrattamenti anche nei confronti di una delle figlie a cui era stato impedito anche di avere contatti con il padre. Il 29 gennaio scorso, avrebbero accertato gli investigatori,  la donna avrebbe minacciato il marito con un coltello da cucina davanti alle figlie. Il 6 maggio successivo, inoltre, gli avrebbe scaraventato un pannello di legno, sputandolo e ingiurandolo.

Condividi sui Social!