Iaccarino annuncia dimissioni dopo video in cui compare mentre spara con pistola giocattolo

 Il presidente del Consiglio Comunale di Foggia Leonardo Iaccarino ha annunciato le sue dimissioni dopo che, su facebook,  è comparso un video in cui, la notte del 31 dicembre del 2020 sparava dal balcone della sua abitazione con una pistola giocattolo. “E’ superfluo evidenziare – ha scritto Iaccarino nella lettera in cui annunciava le sue dimissioni –  che sono del tutto consapevole che in una città ostaggio della mafia, in cui le pistole sparano per uccidere, è doveroso evitarne qualsiasi utilizzo, per il forte disvalore simbolico che esse rappresentano”. Iaccarino era finito al centro delle polemiche il primo gennaio dopo che era apparso un video in cui si vedeva il figlio minorenne sparare, sempre con una pistola giocattolo, dal balcone della sua abitazione per festeggiare il nuovo anno.

 

Condividi sui Social!