Il Generale Giuseppe Morabito Capo della Protezione Civile di Roma Capitale ospite del Rotary Club Foggia

Il Generale Giuseppe Morabito (Componente del Direttorio NATO e Capo Dipartimento della Protezione Civile di Roma Capitale occupandosi anche del collaterale Servizio della Sicurezza) ieri sera è stato importante relatore  nelle vesti di Capo della Protezione Civile di Roma Capitale del Rotary Club Foggia sul tema “Un anno di Covid. Il ruolo della Protezione Civile nella gestione dell’emergenza”, argomento che vede i Rotary impegnati in prima fila nell’affiancare la struttura preposta al coordinamento delle attività oggetto di difesa e protezione civile, agendo in forza di un Protocollo d’intesa sottoscritto l’8 luglio 2016. In apertura di serata, il Presidente Luigi Miranda, dopo aver accennato al connubio straordinario tra il Rotary e la Protezione Civile, ha evidenziato come soprattutto in momenti difficili emerge l’attrattività dell’associazionismo che, nel caso del Rotary Club Foggia, aggiunge proprio ieri sera la cooptazione di 2 altri soci – portando a 15 il numero complessivo delle new entry  che hanno infoltito i ranghi nel corrente anno rotariano 2020-2021. Il Generale Morabito, per la seconda volta ospite del Rotary Club Foggia (essendo già stato relatore il 29 ottobre 2020 con una brillante conferenza di geopolitica), è stato insignito  del titolo di Socio onorario nella serata  che lo ha visto protagonista di una ottima   e ben articolata relazione. Il Generale Giuseppe Morabito, preceduto dalla lettura del suo lungo curriculum ricco di riconoscimenti ed onorificenze, nell’esprimere gratitudine per il riconoscimento riservatogli, ha messo in evidenza (ed in alcuni casi… portato alla luce) fatti ed aneddoti legati alla quotidiana attività nella gestione dell’attuale emergenza che si trascina da oltre un anno. Aspetti e fatti sconosciuti ai più, problematiche semplici e complesse, sentimenti ed emozioni di 4.200 volontari della Capitale  giornalmente impegnati nel fronteggiare situazioni del momento, spesso imprevedibili. Sono quindi seguite le conclusioni del Governatore del Distretto Rotary 2120, Giuseppe Seracca Guerrieri, che ha rivolto il personale ringraziamento e quello dei Club Rotary del Distretto 2120 Puglia-Basilicata all’Alto Ufficiale ed alla struttura da lui diretta per il grande lavoro svolto con ampia disponibilità, senso del sacrificio e spiccatissima professionalità nell’assolvere un compito difficilissimo soprattutto in questo momento emergenziale. “Aver avuto ospite il Capo Dipartimento della Protezione Civile di Roma Capitale, da oggi nostro socio onorario , è un motivo di orgoglio per il club e per l’intera comunità foggiana” così ha concluso il presidente del Rotary Luigi Miranda.

Condividi sui Social!