La Capitanata sempre meno marginale. Dalla Regione Puglia 7 milioni per le strade

Altri 7 milioni di euro per la manutenzione delle strade della provincia di Foggia presi dal bilancio autonomo regionale.
In tutta la Puglia si tratta di 97 piccoli e medi interventi, spesso resi necessari da calamità naturali, finanziati complessivamente con 13 milioni 957.336,98 euro.
La metà di questi soldi e il 40 per cento di questi interventi si concentrano nella provincia di Foggia. La notizia è stata confermata dall’assessore al bilancio della Regione Puglia, Raffaele Piemontese.
“Cosa significa? Prima di tutto che quell’impegno di Michele Emiliano a essere “sindaco di Puglia” si conferma trasformato in un programma che ci ha fatto stare a fianco dei sindaci pugliesi e, quindi, dei bisogni reali dei cittadini.
Poi che si riafferma il completo rovesciamento di uno schema che vedeva la provincia di Foggia marginale.
E che questo rovesciamento positivo riguardi, ancora una volta, le strade e la messa in sicurezza del territorio ai fini della sua valorizzazione anche turistica, è un ulteriore motivo di soddisfazione.
Nella tabella grafica ci sono tutti gli interventi finanziati in Capitanata aggregati per i 35 Comuni che sono interessati.
Come ha detto il collega assessore regionale ai Trasporti e Lavori Pubblici, Giovanni Giannini, riguardano opere di sistemazione, risanamento e messa in sicurezza di viabilità rurale, strade comunali urbane ed extraurbane, ponti e cavalcaferrovia, marciapiedi e attraversamenti pedonali, muretti a secco ormai patrimonio Unesco, piste ciclabili di rilevanza turistica.
Tutti noi abbiamo esperienza di come si sia deteriorato il patrimonio della viabilità minore di competenza comunale: i sindaci, specie quelli dei Comuni più piccoli, non hanno risorse sufficienti, i fondi europei non finanziano la viabilità e i fondi statali si indirizzano alle grandi infrastrutture.
La Regione Puglia c’è.

Alberona: € 250 mila – Via Mancini, via San Giovanni, II Vico San Giovanni,
Anzano di Puglia: € 250 mila – Strade e marciapiedi dell’area a ridosso di Santuario e Villa Comunale
Apricena: € 99.800 – Strada vicinale vecchia San Nicandro e Giardino
Biccari: € 250 mila – Strada comunale “Pozzo d’inverno”
Bovino: € 95 mila – Via La Marmora, via Cesare Durante e via Castello
Candela: € 108.750 – Strada comunale n. 1 Candela-Melfi – Località Fontana Vecchia
Carlantino: € 150 mila – Strada via dei Mulini
Carpino: € 89 mila – Strada comunale di via Roma
Casalnuovo Monterotaro: € 50 mila – Strada comunale n. 6 Celenza Valfortore
Casalvecchio di Puglia: € 250 mila – Strade comunali “Erba Bianca”, “Vecchia Casalnuovo-Lucera” e “Santa Lucia”
Castelluccio dei Sauri: € 95 mila – Ripristino strada comunale Ponte Albanito
Castelluccio Valmaggiore: € 500 mila – Strade del centro storico e aree limitrofe. Strade comunali interessate da calamità
Celenza Valfortore€ 50 mila – Tratti via Indipendenza danneggiati da calamità
Cwllw di San Vito: € 139.985 – Ponte su torrente Celone SP 126 e ripristino funzionalità muretti stradali
Cerignola: € 250 mila – Riqualificazione di via Pietro Mascagni a Cerignola
Faeto: € 250 mila – Strada comunale Santa Filomena
Ischitella: € 100 mila – Pista pedo-ciclabile danneggiata da alluvione

Lucera: € 89.003,04 – Lavori di sistemazione delle aree esterne di via Istria
Mattinata: € 190.800 – Viale Don Salvatore Prencipe
Mottamontecorvino€ 250 mila – Viabilità comunale interna e esterna
Ordona€ 96.500 – Strada comunale Soldato Antonio Fredella
Orsara di Puglia€ 279 mila – Strada comunale “Magliano” e ripristino viabilità di alcune strade urbane
Pietramontecorvino: € 250 mila – Adeguamento impianto di sollevamento fogna nera in Via Scultore
Rocchetta S, Antonio€ 120 mila – Ristrutturazione strada via Lacedonia
Roseto Valfortore: € 500 mila – Strada comunale Vallone Cupo – Bosco Vetruscelli. Piano Caselle – San Salvatore e Valle Ciccone
San Marco in Lamis€ 250 mila – Area urbana di via del Grande Torino
San Marco la Catola: € 180 mila – Strada comunale San Marco – San Bartolomeo – innesto SS 17
San Nicandro Garganico: € 287.071,60 – Piazza Aldo Moro e strada comunale Spinapulci
Sant’Agata di Puglia: € 67.158 – Strada comunale in località Gruttuli-San’Antuono Bastia
Stornara € 220.736,47 – Viabilità del centro urbano – via Togliatti e via Piemonte
Torremaggiore € 193.457,60 – Via Fratelli Rosselli tratto da corso Matteotti a via Savonarola. Strada extraurbana comunale n. 55
VicodelGargano € 222.500 – Strada comunale Scaramuzzo
Vieste € 250 mila – Sistemazione del lungomare
Volturara € 200 mila – Strada Pozzilli
Volturino € 250 mila – Strade interne all’abitato
tra circonvallazione ovest e canale Don Nicola, via Puglia, via Roma, via Orientale, via del Sole e via Torre.

Condividi sui Social!