La Santa Chiara Pascoli Altamura di Foggia si aggiudica la fase provinciale del “Premio Nazionale Scuola Digitale 2020” con il progetto “Our school, our playground”

Si svolgerà venerdì 29 maggio, dalle ore 9.30 per il 2° ciclo e dalle ore 11.30 per il 1° ciclo, l’evento di premiazione regionale on-line del Premio Scuola Digitale con il progetto “Our school, our playground”.

Tra i finalisti dell’importante manifestazione, tra le scuole del primo ciclo, unica rappresentante della nostra città l’Istituto Comprensivo Santa Chiara Pascoli Altamura.

Il Premio Scuola Digitale è una iniziativa innovativa del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che intende promuovere l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento digitale, incentivando l’utilizzo delle tecnologie digitali nel curricolo e favorendo l’interscambio delle esperienze nel settore della didattica digitale.

Il Premio consiste in una competizione tra scuole, che prevede la partecipazione delle istituzioni scolastiche, che abbiano proposto e/o realizzato progetti di innovazione digitale, caratterizzati da un alto contenuto di conoscenza, tecnica o tecnologica.

Tutte le scuole della regione, studenti, docenti, dirigenti, potranno seguire la diretta streaming della finale live, sul canale Youtube dedicato, al seguente link https://www.youtube.com/channel/UCjZqBhfQB4RCMlSPLvNL2PQ

Il Liceo “Palumbo” di Brindisi, organizzatore della diretta streaming live,  utilizzerà un sistema di video-conferenza che consenta un’adeguata partecipazione di utenti collegati on line sulla base del numero dei progetti finalisti, la trasmissione in condivisione del video (max 3 minuti) che dovrà essere presentato per ciascun progetto, la possibilità di connessione di 2 studenti per ciascun progetto finalista, del docente referente e del DS, nonché della Giuria; invierà gli inviti ai partecipanti alla finale e alla Giuria, trasmetterà i video dei progetti candidati in condivisione al fine di renderli visibili a tutti i partecipanti, darà la parola, al momento richiesto, ad uno studente portavoce per la presentazione e per la risposta alle domande da parte della Giuria (dopo la proiezione del video, sarà data la possibilità ad uno studente portavoce per ciascun progetto di spiegare in modalità live per un massimo di 2 minuti il progetto stesso e di rispondere alle domande della giuria per un massimo di 1 minuto, senza l’ausilio di ulteriori supporti multimediali.

Condividi sui Social!