Landella telefona a Cairo: “Non sono interessato al Foggia”

Nelle scorse settimane si era vociferato di una telefonata intercorsa tra Urbano Cairo, patron del Torino, e il sindaco Franco Landella, che avrebbe voluto affidare all’imprenditore le sorti del club rossonero. Oggi, in una intervista a Il Giornale, il presidente della formazione granata rende pubblico il contenuto di quella telefonata.

“Mi ha telefonato il sindaco di Foggia, Franco Landella, persona molto preparata, per chiedermi di intervenire nel progetto calcistico della sua città. Io conosco bene la passione e l’entusiasmo di quella piazza che ha una grandissima tradizione calcistica. La squadra poi ha colori rossoneri e io da piccolo ho sempre tenuto per Toro e Milan. Ho dovuto a malincuore declinare l’invito perché sono abituato a interessarmi in prima persone delle mie aziende. Il Toro assorbe già le mie migliori energie”.

E adesso il futuro del club rossonero continua ad essere appeso ad un filo.

 

 

 

 

Condividi sui Social!