Non piove e ci si affida alla preghiera: la diocesi di Lucera Troia si affida a San Fasani, il santo della pioggia

In provincia di Foggia non piove da tre mesi e molti agricoltori si affidano alle preghiera. Ma questa volta anche con l’aiuto di parroci. La diocesi di Lucera e Troia, infatti, ha promosso una iniziativa che coinvolgerà gli agricoltori e tre parrocchie di Lucera.
Per ottenere il dono della pioggia, sarà promosso un triduo di preghiera durante il quale invocare l’intercessione di san Francesco Antonio Fasani a beneficio dei campi agricoli e dei raccolti. Il santo, nato e morto proprio a Lucera, viene ricordato dai fedeli proprio come “Il santo delle piogge”.
Le parrocchie coinvolte nelle celebrazioni saranno: la basilica Cattedrale, dove don Antonio Moreno presiederà una funzione religiosa venerdì prossimo alle 18; la parrocchia San Giacomo maggiore apostolo, dove la celebrazione è prevista per sabato 15, alle ore 18.30, con il parroco don Donato D’Amico e la Basilica-Santuario San Francesco, ove padre Alexander Carrillo presiederà l’Eucarestia delle ore 18.00, domenica 16 febbraio.

Condividi sui Social!