Omicidio San Severo: ragazza uccisa dal fidanzato al termine di un litigio

Sarebbe stata uccisa al termine di un litigio ragazza di 32 anni, Roberta Perillo, il cui corpo senza vita è stato trovato nella vasca da bagno della sua abitazione a San Severo. Ad ucciderla, strangolandola, sarebbe stato il fidanzato, un 37enne che si è presentato negli uffici della polizia confessando il delitto. Il presunto omicida, in stato confusionale, è stato arrestato. Sul posto stanno operando gli agenti di polizia del commissariato di San Severo.

Condividi sui Social!