TecnicaMente 2.0: i giovani incontrano le imprese

La necessità di creare un incontro tra gli studenti dell’ultimo anno degli istituti tecnici e le aziende del territorio muove una leva importantissima: creare condizioni ottimali per un possibile incontro tra domanda e offerta di lavoro.  TecnicaMente 2.0, progetto nato nel 2014, continua da sempre ad inseguire questa interessante prospettiva, centrale per l’economia del Paese. E lo farà anche a Foggia venerdì 4 giugno con un evento davvero particolare mirato a mettere di  fronte un gruppo di ragazzi dell’Istituto Altamura Da Vinci con alcune tra le più significative realtà aziendali della Capitanata, una sorta di giuria del merito per intercettare sogni e bisogni del mondo giovanile. Un’esperienza tutta da vivere, commissionata dalla G&W e curata dal Gruppo Adecco di Foggia, tra i leader nazionali più importanti nel campo del reclutamento delle risorse umane. Numerose le aziende che hanno aderito all’iniziativa: da Rosso Gargano a Manta Group, da Gami Impianti al Consorzio Prometeo, ed altre ancora.  “Pensiamo che questa forma attualissima di incontro tra la scuola e le imprese –  ha dichiarato Stefania Ciriello, responsabile di Adecco Foggia e Vice Presidente di Confindustria Foggia con delega al Capitale Umano – sia la maniera migliore per favorire una sinergia immediata e molto diretta tra le giovani generazioni e il mondo del lavoro”. All’evento, che avrà inizio alle ore 10,30 nella storica sede dell’Altamura Da Vinci di Foggia, interverranno anche il dirigente dell’Istituto, Annamaria Novelli e Michele Gengari, nella doppia veste di Presidente della Piccola Industria e Vice Presidente di Confindustria Foggia. L’evento è programmato in presenza, nel rispetto delle vigenti normative anti Covid.

 

Condividi sui Social!