UniFg: test eseguiti nel pieno rispetto

L'Università  di Foggia garantisce l'assoluta legittimità dei test di selezione per l'accesso ai corsi di laurea in "Medicina e Chirurgia" e in "Odontoiatria e Protesi Dentaria" svolti questa  mattina presso la Città  del Cinema. La commissione ha permesso l'ingresso di un candidato arrivato 7 minuti più tardi dell'orario di accesso ma i genitori di un altro candidato hanno protestato e ritenuto opportuno coinvolgere le forze dell'ordine. Attraverso  un comunicato l'Università di Foggia dichiara: "Pur rispettando la volontà del candidato e dei suoi genitori, che in tutte le sedi opportune potranno far valere quelle che ritengono essere le loro presunte ragioni, l'Università di Foggia tiene fermamente a precisare che l'accesso dell'ultimo candidato è avvenuto molto prima dell'apertura dei plichi contenenti le prove d'esame da somministrare ai candidati, ovvero 23' prima dell'effettivo inizio della selezione vera e propria (fissato come da programma per le ore 11,00) e che in alcun modo questa ammissione può aver inciso né sulla regolarità delle prove stesse né sullo svolgimento complessivo dei test né sul loro esito (individuale e collettivo)."

Redazione

Condividi sui Social!